29/05/2017, 08:48 | Di Mariano Barisani | Categoria: News

Fiorentina - Pescara 2-2. Termina l'agonia addio serie A

Fiorentina - Pescara 2-2.
Gara piacevole tra Fiorentina e Pescara che finisce con un pirotecnico 2-2. Gli adriatici in doppio vantaggio Caprari assist di Verre, Bahebeck, assist di Caprari, non riescono a centrare la prima vittoria in trasferta in questo campionato. La Fiorentina evita la sconfitta nell’ultima della stagione. Accorcia le distanze Saponara su assist di Babacar e Vecino con un tiraccio da trenta metri nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di Chiesa al 37 del primo tempo. I biancazzurri  salutano la A uscendo a testa alta dal Franchi.
Fiorentina ( 3 – 4  - 2 - 1) Dragoski, Rodriguez (58’ Valerio), Vecino, Bernardeschi ( 53’ Hagi), Astori, Salcedo, Cristoforo ( 68’ Tello), Saponara, Chiesa, Babacar. In panca:, Tomovic. Tatarusanu, Sportiello, De Maio, Olivera, Badelj,  Carlos Sanchez, Ilicic ,Kalinic, Coach: Paulo Sousa
Pescara ( 4 – 3 - 3 ) Fiorillo, Zampano, Campagnaro, Fornasier e Biraghi,Verre, Brugman, Memushaj  Muric (70’ Mitrita),  Bahebeck  ( 85’ Coulibaly), .Caprari. In panca: Bizzarri, Coda, Cubas,  Milicevic,  Del Sole, Cerri.  Coach: Zdenek Zeman
ARBITRO: Martinelli di Roma 2
Rete: 14’ Caprari, 63’ Bahebeck, 66’ Saponara, 85’ Vacino
Ammoniti: Chiesa, Campagnaro, Astori, Hagi
Espulso 37’ Chiesa ( somma di ammonizione)

Mariano Barisani

tags

Verticali

annunci
stilefashion
viverecongusto
terraecuore
portaleletterario
cronacastorica
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK